Olio essenziale di Camomilla selvatica – Flora

9.20 

Olio essenziale di Chamaemelum mixtum , BIO, 1 ml

Nota di Cuore

Descrizione

Azienda produttrice:Flora

Nome botanico:Chamaemelum mixtum

Parti utilizzate: tutta la pianta in fiore

Origine: coltivazione Bio, Marocco

Metodo di estrazione:distillazione per corrente di vapore

 modo d uso:

  • x Rossori al Viso: possiamo preparare un olio da utilizzare sul viso la sera, dopo la pulizia.
    Si ottiene aggiungendo a 5 ml di olio di jojoba, 10 ml di olio di Armellina, 5 ml di olio di Rosa mosqueta, 2 gocce di OE di Rosa, 2 gocce di OE di Camomilla, 2 gocce di OE di Neroli. L’effetto è triplice: antistress, antirossore, antirughe. L’effetto antistress è immediato, quello antirossore è piuttosto rapido, per l’antirughe ci vuole un mesetto.
  • x I primi dentini: se gengive sono rosse, infiammate e dolenti,si può massaggiare l’olio diluito direttamente sulle gengive, più volte al dì.
  • x Colichette Infantili: si può fare un leggero massaggio addominale, sempre con olio diluito. Il massaggio deve essere delicato, in quanto si va ad agire su una zona a diretto contatto con i visceri, senza nessuna protezione ossea.
  • x Varicella: si può preparare una miscela adatta a calmare il prurito, che in certi momenti può essere anche molto intenso. Ci dobbiamo procurare uno spruzzatore, per nebulizzare sul corpo la miscela che prepareremo. Si procede così: in una boccettina di vetro scuro con contagocce si versano 8 gocce di OE di Camomilla, 5 gocce di OE di Geranio, 5 gocce di oe Bergamotto. Di questa miscela si versano 10 gocce in 250 ml di acqua bollita e raffreddata e si versa il tutto nel nebulizzatore spray. Si può utilizzare tutte le volte che ce n’è necessità e ogni volta, prima di spruzzare, va agitata bene.
  • x Cefalea: 2-3 gocce nel bagno oppure applicazione di compressa con acqua fredda e 1 goccia di camomilla sulla fronte e sulla nuca.
  • x Dolori Mestruali: 1 goccia di camomilla da diluire in un bicchiere di acqua tiepida per via orale (assumere per 10 – 20 giorni).
  • x Mal di testa: ungete i polpastrelli con una miscela composta da un cucchiaino di olio di mandorle dolci e 4 gocce di olio essenziale di Camomilla. Massaggiate delicatamente la fronte e le tempie fino ad un completo assorbimento.
  • x Crampi allo stomaco ed addominali:  in 2 cucchiai di olio di mandorle dolci mettete 5 gocce di olio essenziale di Camomilla. Con questa miscela massaggiate delicata mente l’addome e lo stomaco fino a completo assorbimento.
  • x Dolori reumatici e muscolari: in 100 ml di olio di germe di grano mettete 10 o 12 gocce di olio essenziale di Camomilla. Miscelate bene e usate l’olio per massaggiare le parti dolenti.
  • L’estratto vegetale di Camomilla comune può essere impiegato anche come insettorepellente contro tarme e zanzare.

 

Avvertenze: gli oli essenziali sono sostanze concentrate, non vanno utilizzati puri ma diluiti, evitando il contatto con occhi e mucose, sono da tenere in luogo fresco e lontano dalla portata dei bambini.

 

Gli oli essenziali di flora sono selezionati fra i migliori al mondo e Flora segue degli scrupolosi parametri di selezione sul metodo di estrazione e la qualità organolettica del prodotto.

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio essenziale di Camomilla selvatica – Flora”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *