Betulla v. linfa – Betula verrucosa – MACERATO GLICERINATO -CENTO FIORI

16.60 

Betulla v. linfa – Betula verrucosa – MACERATO GLICERINATO -CENTO FIORI

100 ml

Descrizione

Betulla v. linfa – Betula verrucosa – MACERATO GLICERINATO -CENTO FIORI

Ingredienti:Glicerina,Alcool ,Acqua,Betulla  ( Betula Verrucosa Ehrardt)linfa 10%

Modo d’uso: 50 gocce 3 volte al giorno diluite in acqua

Macerati idroglierealcolici: L’impiego dei macerati di gemme è  relativamente recente. Sono passati solo pochi decenni infatti da quando il belga Pol Henry comprese il significato dell’impiego di questi preparati per il benessere dell’uomo. La Centofiori è nata producendo gemmoderivati applicando i criteri contenuti nella farmacopea francese. I macerati di gemme si prefiggono di ricreare nell’organismo umano il sano equilibrio,utilizzando estratti di tessuti vegetali freschi in via di accrescimento. questi tessuti embrionali (gemme, giovani getti, ecc) sono molto attivi perché mantengono le facoltà anaboliche totali della primitiva cellula vegetale di quella pianta. Essa è in grado di sviluppare tutte le potenzialità della pianta stessa,  caratteristica che le cellule adulte differenziate non hanno più. Possiamo afferrare la portata e il valore di questi prodotti, se comprendiamo il significato dell’albero per lo stesso ideatore: “L’albero è la più gigantesca proliferazione vegetale verso la luce e l’insieme delle sue foglie offre la più grande superficie di contatto con l’atmosfera. L’albero è la più grande officina fotosintetica ed il suo germoglio è la miglior sintesi del suo adattamento embrionale alla più grande produzione.” Pol Henry

I macerati di gemme son ottenuti per macerazione in solvente idrogliceralcolico (acqua + alcool + glicerina) di tessuti embrionali vegetali freschi. Della pianta si utilizzano: gemme, giovani getti, giovani radici, boccioli, amenti, scorze interne di giovani rami e radici, i semi e qualsiasi altro tessuto embrionale.

I tessuti vegetali che si utilizzano sono tutti di origine meristematica che esprime un concetto univoco: il tessuto embrionale vegetale. Pol Henry prende in considerazione la foresta media europea e solo lo strato arboreo e arbustivo. Questo criterio ci pone di fronte all’immenso vantaggio di utilizzare esclusivamente piante dell’area geografica in cui viviamo.

Centofiori utilizza piante da raccolta spontanea, da coltivazione biologica o biodinamica. Il prodotto viene utilizzato fresco consegnato da raccoglitori e produttori di fiducia per evitare di incorrere nell’impiego di gemme congelate.

La macerazione dei tessuti vegetali consegnati inizia entro le 8 – 10 ore dalla raccolta. Il rapporto pianta solvente è di 1:20. Si macera per mezzo di alcool, acqua e glicerina. L’alcool denatura gli enzimi e quindi blocca la degradazione enzimatica che inizia dopo la raccolta della pianta. Per perfezionare il processo estrattivo dei giovani tessuti vegetali si aggiunge la glicerina che migliora anche la conservazione dei particolari costituenti delle cellule embrionali. Da molti anni la Centofiori utilizza esclusivamente glicerina vegetale ottenuta dalla melassa. La macerazione avviene in contenitori di vetro e dura almeno 30 gg.

La parte di pianta viene pulita, macinata e messa a macerare in una quantità di solvente pari a venti volte il peso secco della pianta. Il contatto pianta – solvente dura minimo trenta giorni. Poi il tutto viene filtrato attraverso la decantazione del liquido e si spreme il residuo vegetale 300 – 400 atmosfere. Quindi si riuniscono i due liquidi e il tutto si filtra per gravità in grandi imbuti con filtri adatti agli alimenti. Si ottiene così la base dei macerati di gemme. Per avere il gemmo finito pronto per l’uso, bisogna diluire una parte della base in nove parti di una miscela composta da: 50 % glicerina, 30% alcool, 20% acqua. Il tutto espresso in peso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Betulla v. linfa – Betula verrucosa – MACERATO GLICERINATO -CENTO FIORI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *