Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Balsamo espettorante fai da te

Oggi iniziamo con la prima ricetta “fai da te” che vi accompagnerà mensilmente, iniziamo con ” balsamo espettorante fai da te” semplice da fare ma di utile impiego in questa stagione.

Balsamo espettorante “fai da te” con olii essenziali di eucalipto, pino mugo e cirmolo

 

   

TEMPO DI PREPARAZIONE


➢ 20 minuti

ATTREZZATURA


➢ bilancino
➢ pentolino in terracotta o acciaio
➢ pentola per bagnomaria
➢ vasetto di vetro sterilizzato

INGREDIENTI

➢ 50 gr olio di lino bio
➢ 5 gocce olio essenziale di eucalipto
➢ 5 gocce olio essenziale di pino mugo
➢ 5 gocce olio essenziale di cirmolo
➢ 10 gr cera d’api vergine

PREPARAZIONE

 


➢ versare l’olio di lino all’interno del pentolino
➢ aggiungere la cera d’api spezzettata in piccole parti o grattugiata
➢ mettere il pentolino all’interno della pentola più grande contenente acqua e procedere alla cottura su fiamma bassa a bagno maria finché la cera sia completamente sciolta
➢ versare nella soluzione gli olii essenziali
➢ versare il tutto nel vasetto
➢ coprire il vasetto con un panno finché la crema si solidifica dopodiché chiuderlo ermeticamente

QUANDO PUOI USARE IL BALSAMO ESPETTORANTE?

La proprietà emolliente dell’olio di lino abbinata a quelle espettoranti, antinfiammatorie, decongestionanti e balsamiche degli olii essenziali di eucalipto, pino mugo e cimolo, rendono utile questa crema in tutti i casi di raffreddamento e affezione delle vie respiratorie.

Perciò lo puoi spalmare sul torace o sulle tempie in tutte queste situazioni:

➢ quando ti senti raffreddato e desideri sollievo
➢ Se hai un principio di tosse che necessita “maturazione” attraverso la fluidificazione del muco
➢ Se hai mal di testa causato da sinusite o raffreddore,
➢ Quando senti mal di gola.

L'USO DI QUESTO BALSAMO è INDICATO PER BAMBINI?


Si può creare un balsamo per i bambini diminuendo le dosi degli olii essenziali a tre gocce per tipologia ogni 50 gr di olio di lino.
Per quanto riguarda i bimbi sotto ai due anni è opportuno che creme di questo tipo siano applicate esclusivamente sulla pianta dei piedi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *